Menu principale:

Teatro Le Rose

 

Vai ai contenuti

Sabato 1 Dicembre ore 21.00
Domenica 2 Dicembre ore 16.00
Teatro Le Rose

DIO ARRIVERA' ALL'ALBA

"Si ride (tanto), come non ci si aspetterebbe, si piange, ci si contorce e alla fine si resta estasiati davanti a tanta poesia. Uno Spettacolo unico ed imperdibile, da vedere!" DIO ARRIVERA' ALL'ALBA Lo Spettacolo per Alda Merini scritto e diretto da Antonio Sebastian Nobili in Scena: 1 e 2 DICEMBRE 2018 TEATRO LE ROSE // PIANORO (BO) Uno Spettacolo biografico originalissimo. In scena non solo la poesia, ma sopratutto il quotidiano della "poetessa dei Navigli". Una finestra affacciata verso l’interno. Alda Merini, la poetessa, la madre, la folle capricciosa truccatissima e ingioiellata frequentatrice del Costanzo Show. Una vita un po’ illuminata dai riflettori, un po’ no. La poetessa vissuta tra il tentativo di abbracciare la normalità sottraendosi alla maledizione della poesia, e l'insistere eroico e fragile, con sofferenza e feroce ironia, nel dare alla luce sempre nuove e caparbie produzioni, sempre con le parole in bocca e nelle mani. Sempre pronta a provocare, come a farsi carico di sollevare anime al di là del muro del normale, del socialmente accettabile e conforme alle regole. Una poesia che nello Spettacolo "Dio arriverà all'alba" sorge dove non ci si aspetterebbe mai, tra i mozziconi di un posacenere, tra la polvere sui mobili e le cianfrusaglie da rigattiere, sui tasti di un pianoforte di una casa popolare. L'Alda Merini che Nobili porta sul palcoscenico è capricciosa, tagliente, divertente, prende in giro chi la va a trovare, è piena di vizi, guarda la tv color sul primo, beve solo coca cola e caffè, e fuma 40 sigarette al giorno, come minimo. Ma sa fare poesia. Perché la poesia e la bellezza di dentro possono riflettersi all’esterno, malgrado il vetro sporco dello specchio. "Dio arriverà all'alba" rappresenta ad oggi una evocazione unica di un personaggio entrato nella Storia di questo Paese. Uno spettacolo incredibile per la Critica ed il Pubblico.
Scritto e diretto da: ANTONIO SEBASTIAN NOBILI
con Antonella Petrone nel ruolo di Alda Merini Valerio Villa (Paolo) - Davide Fasano (Arnoldo Mondadori) - Alberto Albertino (Dott. Gandini) Virginia Menendez (Anna) - Sharon Orlandini(La Bambina)
Aiuto-regia: Margherita Caravello Musiche di: #Paolo Marzo / Scenografie di: #Fabio Pesaro per Skenograph Italia / Ufficio Stampa: Mary Ferrara
Tutte le info su www.teatrosenzatempo.com/aldamerini

Home Page | Il teatro | L'associazione | In scena | Produzioni | Archivio | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu